Pneumobase.it
OncoPneumologia
Tumore polmone
Esmr

Montelukast non rallenta la crescita nei bambini con asma lieve


Negli USA, sono stati apportati cambiamenti alla scheda tecnica di Singulair ( Montelukast ).
E’ stata inserita una nuova informazione sulla base dei risultati di uno studio clinico di 56 settimane, che ha dimostrato che i bambini con asma ( 6-8 anni di età ) che hanno assunto Montelukast 5mg una volta al giorno presentavano una crescita simile a quella dei bambini che assumevano placebo.

Nello stesso studio, i bambini che, invece, avevano assunto Beclometasone dipropionato 168mg due volte al giorno hanno presentato una più lenta crescita rispetto ai bambini trattati con Montelukast oppure con placebo.

Lo studio clinico ha coinvolto 360 pazienti con asma lieve.

I pazienti che assumono Montelukast nel trattamento dell’asma possono avere necessità di assumere corticosteroidi per os o per via inalatoria.

Montelukast deve essere assunto giornalmente anche se il paziente non avverte sintomatologia .

I pazienti non dovrebbero impiegare Montelukast per un rapido sollievo dagli attacchi acuti di asma e non dovrebbero utilizzare Montelukast da solo per il trattamento del peggioramento dell’asma da sforzo.

I pazienti con nota sensibilità all’Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) dovrebbero continuare ad evitare di assumere Aspirina o FANS ( farmaci antinfiammatori non steroidei ) mentre stanno assumendo Montelukast.

I più comuni effetti indesiderati del trattamento con Montelukast sono: cefalea, infezione all’orecchio, laringo-faringite ed infezioni respiratorie del tratto superiore. ( Xagena2005 )

Fonte: Merck, 2005


Pneumo2005 Farma2005


Indietro