Pneumobase.it
Tumore polmone
Esmr
OncoPneumologia

L’asma in età adulta è un fattore di rischio per la malattia coronarica e per l’ictus nelle donne, ma non negli uomini


L’asma è risultata associata a malattia aterosclerotica in diversi studi clinici, tuttavia l’evidenza per questa associazione sembra essere limitata alle donne.
In precedenza era stato osservato un aumento dello spessore intima-media dell’arteria carotide nelle donne con insorgenza dell’asma in età adulta.

L’obiettivo dello studio è stato quello di esaminare l’associazione tra asma ed insorgenza in età adulta ed in età pediatrica con la malattia coronarica e l’ictus.

E’ stato osservato che le donne con asma ad insorgenza in età adulta presentavano un aumento dell’incidenza di coronaropatia e di ictus di 2 volte, indipendentemente da altri fattori di rischio, tra cui il fumo, l’indice di massa corporea ( BMI ) e l’attività fisica.

Nessuna significativa associazione è stata riscontrata nelle donne con asma d’insorgenza in età pediatrica e nei maschi.

In conclusione, l’asma che si sviluppa in età adulta sembra rappresentare un fattore di rischio significativo per la coronaropatia e l’ictus nelle donne, ma non negli uomini. ( Xagena2008 )

Onufrak SJ et al, Am J Cardiol 2008; 101: 1247-1252


Pneumo2008 Cardio2008 Neuro2008


Indietro