Pneumobase.it
Tumore polmone
OncoPneumologia
Esmr

Asma, l’incremento dei sintomi giornalieri è un criterio per predire il trattamento delle esacerbazioni con i corticosteroidi


Hanno preso parte allo studio TRUST ( The Regular Use of Salbutamol Trial ) 983 pazienti con asma da lieve a moderata.
Questi pazienti hanno compilato un diario giornaliero.

Ricercatori del Guy's Hospital di Londra hanno compiuto uno studio allo scopo di determinare quali variabili del diario giornaliero permettessero di predire la somministrazione di cicli addizionali di corticosteroidi.

Sono stati impiegati modelli di regressione logistica per identificare quali cambiamenti delle variabili del diario giornaliero potessero influenzare l’odds ratio ( OR ) di somministrazione di un ciclo a dosaggio aumentato di corticosteroidi per via inalatoria, o di somministrazione di corticosteroidi per os.

Un aumento dei sintomi giornalieri di 1-5 unità oltre al basale è risultato correlato ad un maggior rischio, da 2 a 60 volte, di iniziare il trattamento con i corticosteroidi.

I risultati hanno indicato che un incremento dei sintomi giornalieri di 2 o più unità rispetto al basale predice la somministrazione addizionale di corticosteroidi. ( Xagena2005 )

Dennis SM et al, Clin Exp Allergy 2005; 35: 308-312

Pneumo2005


Indietro